Il sogno del forno a legna in giardino

Il sogno del forno a legna in giardino

I benefici del forno a legna

Il forno a legna è lo strumento di cottura prediletto per cuocere pane e pizze, grazie agli aromi rilasciati dalla brace, l’impasto acquisisce il sapore deciso e caratteristico della brace.

Ogni pizza che si rispetti presenta una crosta con bolle quasi bruciate e un interno morbido; questo aspetto le viene donato dalla cottura con temperature elevate, spesso superiori ai 400° e al circolo d’aria, favorito dalla particolare forma a bombatura, tipica dei forni a legna.

Come scegliere il forno più adatto alle proprie esigenze

Prima di tutto, bisogna analizzare le proprie necessità; si vuole avere un forno a legna con cui è possibile cucinare le proprie pietanze velocemente e che siano separate dalla brace? Oppure si vuole cuocere le proprie pietanze con il metodo classico?
Ma la domanda più importante alla quale bisogna rispondere è: A quale produttore di forni a legna da esterno ci si deve affidare? Sicuramente, la fabbrica di forni a legna di Roma, è la Iacoangeli, la quale offre una ampia gamma di articoli tra cui scegliere.

  • I classici forni a legna in muratura; vengono realizzati con i mattoni refrattari, derivati dalla cottura di argilla, risultano essere resistenti alle alte temperature, alle intemperie e dunque perfetti per durare in eterno. La superficie su cui è possibile cucinare è più ampia rispetto ai classici forni a legna, si passa infatti da poter utilizzare solo 60cm a poterne utilizzare ben 90cm.
  • I forni a legna a cottura indiretta; con questa specifica tipologia di forni, in poco tempo, si raggiungono temperature elevate e le si riesce a mantenere per tutto il periodo di cottura. La caratteristica più importante di questi forni è la possibilità di poter separare i cibi dalla brace, per cui non risultano essere, in alcun modo, a stretto contatto con il fumo, la cenere e le fiamme; questo consente di cuocere i cibi in modo sano, semplice e veloce, con tutti i sapori di un forno a legna tradizionale. Il piano d’appoggio è realizzato in cotto smaltato, il quale, non assorbendo grassi o oli, risulta essere più semplice da pulire e automaticamente, più igienico.
  • I barbecue in muratura: grazie al loro focolare realizzato in mattoni refrattari, sono in grado di mantenere il calore ai valori ottimali, senza rischiare di rompere il barbecue. Anche il loro piano d’appoggio viene realizzato in cotto smaltato, per poter essere igienico e comodo da pulire.

Sia per il forno a legna che per il barbecue in muratura, sono stati progettati degli accessori particolari, come il piano d’appoggio e il lavandino.

Se si vuole passare un tranquillo pomeriggio all’ombra nel proprio giardino, lo si può fare con i gazebi in muratura proposti dall’azienda Iacoangeli. I loro gazebi in muratura non solo vengono appoggiati direttamente a terra, ma rientrano nella categoria: arredi da giardino, per cui, secondo la vigente norma di edilizia libera, non vengono richiesti permessi per l’istallazione di questi gazebi nel proprio giardino. A differenza dei gazebi di legno o di ferro non richiedono nessun tipo di manutenzione e, grazie alla loro struttura in cemento armato, non vi è alcun rischio che volino via durante dei forti temporali, o che si rovinino con le intemperie.

Per ognuno di questi prodotti l’istallazione e il trasporto sono completamente gratuiti.